Walking Europa: Zarautz, Tolosa, Carry le Rouet 3


ZARAUTZ

Abbiamo iniziato il nostro viaggio da Ponferrada, e ha deciso di fare la prima tappa del nostro viaggio da qualche parte nel Paese Basco. La nostra scelta è stata la città di San Sebastian, molto vicino al confine, e campeggi Igueldo. Tuttavia, quel fine settimana erano le feste, e il campeggio era pieno, così ho finalmente fermato nella bellissima cittadina di Zarautz (dove Gourmet Dessert del ristorante, certamente).

Abbiamo quasi tutta la notte, quindi abbiamo dovuto soggiornare al campeggio, che si adatta di lasciare presto il giorno successivo a Tolosa, Zarautz ma ho fatto una delle mie orecchini destinazioni, poiché quel poco che ho visto mi è piaciuto. Il campeggio chiamato anche Zarautz ed era situato su una collina dalla quale aveva una vista mozzafiato sulla spiaggia e il villaggio. Se pensi che tengais auguriamo che questo sito quedaros fortunato di noi e io non mettete su un terreno in pendio (tutto il resto era pieno), altrimenti è un buon sito, troppo grande per i miei gusti, ma con tutto il necessario: bagni molto grandi, shop, ristorante, bar…

TOULOUSE

Il giorno successivo abbiamo attraversato il confine e siamo andati a Tolosa, un 3 ore e mezza di Zarautz. I pedaggi francesi sono un po 'diverso dagli spagnoli e più numerosi, La maggior parte delle persone presenti cabine e si deve pagare pedaggio o, card o monete o gettare un cesto (sì, sì, una curiosa invenzione…). Il meglio delle autostrade francesi sono aree di sosta, Chiamate aires, e spesso hanno picnic, servizi igienici, Stazioni, Ristoranti, supermercati e docce anche. Sì, in quella che ho trovato che invece di gabinetto era un buco nel terreno e due superfici in rilievo per mettere i vostri piedi e non bagnarsi… qualcosa che aveva visto solo per anni nelle cantine dove il vino costerà 30 pesetas… progressi viva…

Quel giorno eravamo in Camping Toulouse Le Rupe, il migliore in cui siamo stati tutto il viaggio, a mio parere (solo il bagno era lusso allo stato puro e, Round e pianta un giardino in mezzo). Per raggiungere il centro della città deste il campeggio bisogna attraversare un fiume, prendere un autobus per La Vache, e poi prendere la metropolitana per il centro. Il biglietto dell'autobus è per la metropolitana, quindi non perdete il vostro, e se chiedete lo stesso sito vi darà ore di autobus e metropolitana per e.

Sono stato piacevolmente sorpreso di Tolosa, forse perché non è così famoso come altre città che abbiamo visitato e le mie aspettative erano più bassi, ma ho trovato una città molto giovane e aria bohemien, sia nelle strade e nei negozi e bar. Comenzamos visitando la Plaza del Capitolio, presieduta da questo enorme imponente facciata dell'edificio, e seguiamo I giacobini, chiesa le cui colonne sono volte a forma di palma. Nelle vicinanze si trova il Musée des Augustins, e un po 'più a nord si trova la Basilica di San Sernin (San Saturnino), considerata una delle più belle chiese romaniche del romanico francese. E non si può andare lontano da Tolosa bypassando il Pont Neuf e vedere la Garonne. Eravamo ansiosi di visitare la Cité de l'Espace, dove si può vedere come è assemblato da un Airbus a un mitico Concorde, un razzo o Mir.

Carry le Rouet

De Toulouse fuimos un Carry Le Rouet (4 ore circa) passaggio, anche se nonstop, da Carcassonne. Dall'autostrada perfettamente vedere l'enorme castello è impressionante, quindi imballare la macchina fotografica pronta. Quella notte siamo stati in Camping Lou Solei, un altro enorme campeggio, pensato più per roulotte, tenda, mentre il pavimento era ciottoli invece di erba. Si trova proprio di fronte alla spiaggia, e offerte entretenimientos karaoke nel ristorante, Oltre a una piscina, e si vede nel prezzo. La cosa strana era l'estrema sicurezza aveva: fino a quando tutto recintato con filo spinato, quattro addetto alla sicurezza alla porta, Le porte girevoli funzionano solo con chiave magnetica…

L'idea originale era quella di ottenere, piantare la tenda e andare a vedere Marsiglia in treno, ma la comunicazione non era così buono come immaginato e c'era solo un'ora treni, ottenere l'ultimo a 7 e poco nel pomeriggio, così siamo rimasti a Carry Le Rouet il giorno. Questo si è rivelato essere una città davvero carino, con una zona molto bella del porto, case e bar e ristoranti molto attenti e non come costosi come sembrano a prima vista molto eleganti (un martini su una terrazza di fronte al porto 3 €, per esempio). Sì, non un supermercato, ed è un sito progettato per spostare più a piedi che a piedi.

E il giorno dopo Saint Tropez e Monaco…

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

lascia un commento

3 commenti su “Walking Europa: Zarautz, Tolosa, Carry le Rouet